giovedì, dicembre 14

Giorno: 25 luglio 2017

Tuffi Fisdir. Per superare insieme le disabilità

Tuffi Fisdir. Per superare insieme le disabilità

Sociale
Tuffi per migliorare lo sviluppo psico-motorio dei ragazzi. Tuffi per migliorare la consapevolezza del proprio corpo, dell'ambiente circostante e soprattutto dei compagni. Tuffi per superare insieme le disabilità. Con queste basi il 20 luglio, presso lo stadio del nuoto di Roma, è andato in scena il secondo trofeo internazionale di tuffi Fisdir con il patrocinio della Uil Roma e Lazio. Si tratta di una gara di tuffi  per giovani e bambini affetti  da disturbi legati al ritardo generalizzato dello sviluppo e autismo che sono entrati a far parte delle attività federali, in questo contesto Nicola Marconi è stato nominato responsabile federale per questa disciplina nell'ambito Fisdir. "Ci piace definire la disabilità come una diversa abilità - dice  Laura Latini, segretaris regionale