giovedì, dicembre 14

Giorno: 31 luglio 2017

Spreco d’acqua Capitale. A Roma dispersione e tariffe alle stelle, investimenti al lumicino

Spreco d’acqua Capitale. A Roma dispersione e tariffe alle stelle, investimenti al lumicino

Attualità, Inchieste e Reportage
Investimenti immediati sulla rete, ampliamento della condotta del Peschiera, ripristino dei centri operativi e manutenzione del manto stradale. Queste in sintesi le possibili soluzioni individuate dalla Uil di Roma e del Lazio per risolvere definitivamente il problema della carenza d’acqua nella Capitale, dopo le continue emergenze degli ultimi tempi. “Sarebbe stato impossibile far rimanere un milione e mezzo di romani senz’acqua, come Acea aveva preannunciato in un primo momento – commenta il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Alberto Civica – perché questo avrebbe significato il 50% dei residenti quando, a detta della stessa azienda, Bracciano copre soltanto l'8% del fabbisogno cittadino. Inoltre, ci hanno spiegato i tecnici, sospendere completamente la distribuzione prov