domenica, maggio 27

Giorno: 20 aprile 2018

Amministratori Sotto tiro. Roma la sesta provincia più bersagliata

Amministratori Sotto tiro. Roma la sesta provincia più bersagliata

Cronaca e Attualità
Sotto tiro.  Sorvegliati e intimiditi. Non è affatto semplice la vita degli amministratori locali nel nostro Paese. Non lo è anche a Roma e nella sua provincia, dove nel 2017 sono stati censiti 17 casi di minacce e soprusi. Un dato che pone il territorio della Capitale e del suo hinterland al sesto posto tra le province più bersagliate d’Italia, a pari merito con Foggia. Peggio hanno fatto Napoli, Avellino, Reggio Calabria, Siracusa e Cosenza. I dati sono contenuti nel rapporto «Amministratori sotto tiro», il dossier dell’associazione Avviso Pubblico. Complessivamente nel Lazio le intimidazioni censite sono state 24 (21 nel 2016). Alle 17 della provincia di Roma, si aggiungono le tre di Latina e le quattro – equamente ripartite – di Frosinone e Viterbo. «Da segnalare su Roma un alto numero