domenica, maggio 27

Giorno: 11 maggio 2018

L’Italia non è un Paese per mamme

L’Italia non è un Paese per mamme

Sociale
Le definiscono equilibriste. Sono le mamme italiane che ancora oggi sono spesso costrette a effettuare una scelta tra lavoro e maternità per l’impossibilità di conciliare entrambe le cose. E se a Trento e Bolzano la situazione è piuttosto positiva, nel resto della Penisola si fa parecchia fatica a seguire i figli se si lavora. Tanto da decidere spesso di rinunciare alla propria carriera professionale quando si diventa mamme. Questa la fotografia scattata dall’organizzazione Save the children che ha preso in esame tre parametri - cura, lavoro e servizi per l’infanzia - per valutare la situazione nelle varie regioni italiane. Il quadro che emerge è davvero poco confortante: le donne italiane decidono di diventare madri sempre più tardi (l’Italia è in vetta alla classifica europea per anziani