domenica, ottobre 21

Giorno: 27 giugno 2018

Provincia pontina: «Un territorio da rilanciare»

Provincia pontina: «Un territorio da rilanciare»

Interviste
Un territorio con enormi potenzialità. Ma anche con criticità decennali da risolvere. Un’area della regione che ha sofferto come altre la crisi economica e che adesso sta provando a risollevarsi. La provincia pontina ha tutte le carte in regola per rinascere. Ne è convinto Luigi Garullo, segretario generale della Uil di Latina, che il territorio lo conosce bene. «Dobbiamo partire da ciò che abbiamo – dice – e lavorare per sviluppare le eccellenze del territorio». E poi: «Siamo passati da punte di 500mila ore di cassa integrazione mensile negli anni passati a meno di 20mila negli ultimi mesi, la crisi non è passata, ma l’industria si è assestata». Segretario, quali sono le eccellenze del territorio? «Nella nostra provincia abbiamo ancora un comparto industriale di rilevante dimensioni ch
La Simav revoca i licenziamenti

La Simav revoca i licenziamenti

Economia e Lavoro
Dopo giorni di battaglie sul campo e tanta ansia da parte dei lavoratori, la Simav, azienda che si occupa di manutenzione degli impianti, ha revocato i 10 licenziamenti già annunciati . “È una grande vittoria per il sindacato – ha annunciato la Uilm – ci siamo battuti sin dal primo giorno contro le decisioni unilaterali di un’azienda che, da quando è stata acquistata dalla multinazionale francese Veolia, ha visto diminuire non solo il proprio fatturato, ma anche il numero dei propri dipendenti, gli unici finora ad aver pagato la pessima gestione del nuovo gruppo. E questo deve finire”. La Simav, nata da una costola di Finmeccanica, si occupa della manutenzione degli impianti del settore e occupa attualmente 360 dipendenti sul territorio italiano, di cui 40 nella Capitale, dove si trova la