lunedì, settembre 25

Giovani

“Studentiform@”, la Uil nelle Università romane

“Studentiform@”, la Uil nelle Università romane

Giovani
di Alfonso Vannaroni Uno sportello per l’assistenza agli studenti universitari: dalla compilazione dell’Isee all’orientamento e all’inserimento nel mondo del lavoro. Si presenta così ‘Studentinform@’, il servizio messo in campo dalla Uil di Roma e del Lazio, dalla Uiltemp Lazio e Uilrua Lazio. Partito all’Università La Sapienza, il progetto sta per raggiungere anche gli altri atenei romani. “Ci apriamo alle nuove generazioni – ha detto il segretario organizzativo della Uiltemp Lazio, Angelo Pagliara – offrendo servizi concreti e mostrando la vicinanza del sindacato ai lavoratori del domani”. “Tutti parlano dei giovani ma nessuno concretamente se ne occupa – ha aggiunto il segretario generale della UilRua, Sonia Ostrica – Attraverso iniziative come Studentinform@, noi desideriamo
La disoccupazione giovanile nel viterbese

La disoccupazione giovanile nel viterbese

Giovani
di Daniele Camilli Identità, modello e progetto. Tre crisi per spiegare un dato da capogiro. Oltre il 44% di disoccupazione giovanile in provincia di Viterbo. Fino a un paio di anni fa superava addirittura il 50%. Diminuita grazie al Jobs Act del precedente governo Renzi che ha permesso di assorbire partite Iva e precari. Certo, con forme contrattuali a tempo indeterminato che non garantiscono nulla in termini di stabilità futura, se non la permanente subordinazione del lavoratore al datore di lavoro. Reintroducendo di fatto la figura del "padrone". Tre crisi per provare a spiegare un dato che ha superato la media nazionale che si attesta invece attorno al 40%. Crisi che riguardano l'intero territorio della Tuscia andando incontro in questi anni a una vera e propria mutazione del suo te