martedì, gennaio 23

Interviste

«Vicini alle esigenze dei lavoratori e delle lavoratrici»

«Vicini alle esigenze dei lavoratori e delle lavoratrici»

Interventi, Interviste
Un nuovo anno è iniziato. Nuove sfide attendono il sindacato. Ci saranno nuovi giorni di impegno e di lotte per tutelare lavoratori e lavoratrici. Passare in rassegna il 2017 aiuta a comprendere ciò che è stato fatto e soprattutto le direttrici lungo le quali si svilupperà l’attività del sindacato nel 2018. «Il nostro è un impegno concreto, che nasce dalla consapevolezza che la Uil deve stare tra le persone», dice il segretario organizzativo della Uil del Lazio, Felice Alfonsi. Segretario, il 2017 è alle spalle. E’ tempo di bilanci «Anche l’anno che si è appena concluso è stato un anno che ci ha visti protagonisti nelle battaglie sindacali a tutela di migliaia di lavoratori e di lavoratrici. Ma anche un anno durante il quale non abbiamo perso di vista le situazioni di difficoltà, le
Donne e violenza. Nel commercio e turismo i casi più frequenti

Donne e violenza. Nel commercio e turismo i casi più frequenti

Interviste, Sociale
Sono oltre mille le persone che ogni anno si rivolgono agli sportelli mobbing e stalking della Uil per chiedere aiuto. In circa il 70% dei casi, si tratta di donne e quasi sempre di donne che hanno subito molestie, soprusi, ricatti nella vita lavorativa. “Ma ci sono anche parecchie richieste di aiuto da parte di donne che subiscono violenza e maltrattamenti in ambito famigliare”, spiega Alessandra Menelao, responsabile nazionale dei centri di ascolto mobbing e stalking contro tutte le violenze. Perché le donne vittima di violenza si rivolgono a uno sportello sindacale piuttosto che alle forze dell’ordine e ai centri antiviolenza? Ciò accade soprattutto nei piccoli centri, dove tutti si conoscono ed entrare in una caserma, in un commissariato o in un Centro, significa aver già dec