lunedì, Dic 10

Giorno: 26 Giu 2018

Simav, a rischio oggi i servizi di sicurezza e difesa

Simav, a rischio oggi i servizi di sicurezza e difesa

Economia e Lavoro
A rischio oggi tutti i servizi della difesa e della sicurezza. Stanno incrociando le braccia infatti i lavoratori di Simav, l’azienda che fornisce servizi al gruppo Leonardo-Finmeccanica, che ha annunciato 360 licenziamenti a livello nazionale, di cui 10 tra Pomigliano e Roma. La Simav Spa è un’azienda nata da una costola di Finmeccanica per occuparsi della manutenzione degli impianti del settore che ha attualmente 360 dipendenti sul territorio italiano, di cui 40 nella Capitale, dove si trova la sede direzionale. “Da quando, nel 2006, è stata acquistata dal Gruppo Veolia non ha più avuto pace – commenta il segretario regionale della Uilm Maurizio Fiore – Infatti tra Simav, la controllata Simmec Spa, Semitec ed Emicon c’era un organico di 1200 lavoratori e un fatturato di circa 150 mili