venerdì, Gennaio 18

Giorno: 9 Gennaio 2019

Su Rieti si abbatte il decreto dignità

Su Rieti si abbatte il decreto dignità

Politica e Società
Tre lavoratori licenziati. A rischio un’altra ventina. Alla Asm di Rieti, la municipalizzata del capoluogo reatino, gli effetti del decreto dignità cominciano a farsi sentire. Il nuovo anno inizia con una donna - da anni impiegata nel settore delle farmacie - e due uomini - dislocati nel settore igiene e salute - senza più un lavoro. Precari da anni, che secondo le intenzioni del governo avrebbero potuto trovare una stabilizzazione, ma che invece l’azienda reatina ha deciso di mandare a casa. Donne e uomini che andranno ad aumentare le fila dei disoccupati in un territorio che ne conta già tanti, troppi, e che non a caso da tempo rientra tra le aree di crisi industriali complesse. La denuncia è partita proprio dal sindacato di via Matteucci. «Alla Asm manca la trasparenza – dice Paolucc